consigli di lettura

Dieci minuti per cambiare la tua vita!

“Dieci minuti al giorno. Tutti i giorni. Per un mese. Dieci minuti per fare una cosa nuova, mai fatta prima. Dieci minuti fuori dai soliti schemi. Per smettere di avere paura. E tornare a vivere. Tutto quello con cui Chiara era abituata a identificare la sua vita non esiste più. Perché, a volte, capita. Capita che il tuo compagno di sempre ti abbandoni. Che tu debba lasciare la casa in cui sei cresciuta. Che il tuo lavoro venga affidato a un altro. Che cosa si fa, allora? Rudolf Steiner non ha dubbi: si gioca. Chiara non ha niente da perdere, e ci prova. Per un mese intero, ogni giorno, per almeno dieci minuti, decide di fare una cosa nuova, mai fatta prima. […] Di dieci minuti in dieci minuti, arriva così ad accogliere realtà che non avrebbe mai immaginato e che la porteranno a scelte sorprendenti. Da cui ricominciare a vivere.”

Questo mese ho scelto di parlarti del libro “Per dieci minuti” di Chiara Gamberale, poiché mi ha colpita molto. La Gamberale parla in modo semplice e sincero di qualcosa che abbiamo sperimentato tutte almeno una volta nella vita: la necessità di “rinascere” dopo un momento di profondo smarrimento personale. Cambiare è umano. Chi non cambia mai, alla fine se ne pente. L’ho sperimentato in prima persona quando ho deciso di intraprendere la libera professione. Lo sperimento ogni giorno insieme alle donne che accompagno in questi momenti di profonda trasformazione.

Dieci minuti possono essere un tempo lunghissimo, all’inizio. Un tempo che, quando ci stacchiamo dalle “abitudini consolidate” e ci diamo il permesso di sperimentare, non sappiamo come colmare.

Quando ti lascerai trasportare dalla creatività della vita, dieci minuti diventeranno pochi!

Cambiare è naturale. Cambiare fa parte della natura della donna più di quanto si pensi. Immagina la tua ciclicità femminile come un processo creativo che non mira ad un prodotto finito, ma alla bellezza fine a sé stessa. Un piccolo dono. Un contributo d’amore verso la vita e le sue infinite possibilità.

Quando ti dai il permesso di sperimentare, ti apri al cambiamento con fiducia. Sta a te scegliere ed evitare che sia la vita ad importi questi cambiamenti. Non è difficile come sembra. L’importante è provarci e non temere di sbagliare.

Siamo così preoccupate di essere “perfette” che ci dimentichiamo quanta gioia possa nascondere la possibilità di sbagliare!

Provare, riprovare, cambiare strada, imparare e scegliere cosa sperimentare è il più grande dono che possiamo farci quando decidiamo di liberarci da vecchi condizionamenti e pregiudizi su ciò che pensiamo di dover essere. Cambiare significa darsi la possibilità di conoscersi veramente. Creare una relazione autentica e sincera con la nostra bambina interiore e riprende in mano la nostra vita con creatività.

Se non l’hai ancora letto, ti consiglio di cuore il libro “Per dieci minuti” della Gamberale, perché è un’occasione di riflessione personale, nonché un’ispirazione per sperimentare a tua volta questa splendida proposta “dieci minuti al giorno”, accogliendo nella tua vita il cambiamento.

Per sostenerti ulteriormente in questa esplorazione creativa, dal 23 al 27 luglio offro un mini-percorso a tutte le iscritte alla PERIOD LETTER (la newsletter del Progetto Educazione Mestruale) in cui ti accompagno un giorno alla volta, per cinque giorni, ad esplorare la tua ciclicità in modo creativo e divertente!

In oltre, se hai un account Instagram potrai seguire il percorso di tutte le partecipanti, perché sarete invitate a postare immagini e foto colorate e creative!

In fine, per chi ha un account Facebook, la partecipazione al percorso garantisce l’inserimento nel gruppo riservato “Educazione Mestruale con Sara Lea”, per proseguire questo processo creativo insieme ad altre donne e ragazze che hanno vissuto il percorso completo di WOMB COACHING!

Spero che il mio consiglio di lettura del mese ti possa essere utile. Se ne desideri altri, clicca sulla sezione “risorse utili” che trovi sul mio sito! Buona lettura!