consigli di lettura

Il libro della Vagina. Meraviglie e misteri del sesso femminile.

Il libro della vagina è un’esplorazione divertente e istruttiva alla scoperta del sesso femminile. Le autrici Nina Brochmann ed Ellen Stokken Dahl, studentesse di medicina all’Università di Oslo, dal 2013 propongono laboratori di educazione sessuale in Norvegia e, dal 2015, curano il blog Underlivet (che in italiano significa zona genitale) con l’obiettivo di raggiungere un pubblico sempre più ampio di giovani e adulte, contribuendo nel creare una maggior consapevolezza sessuale tra donne.

Il libro della vagina è stato pubblicato nel gennaio 2017 in Norvegia. A distanza di due anni, è diventato fondamentale per moltissime donne in tutto il mondo!

8969-vagina_vulva_female-1296x728-header-1-e1547194712985.jpg

Nina ed Ellen scrivono con il cuore, credendo fermamente nell’importanza di trasmettere informazioni corrette sulla salute sessuale femminile. Nella prefazione del libro ci raccontano di quante volte si siano trovate a rassicurare giovani ed adulte sulle funzioni fisiologiche degli organi genitali femminili, ma sopratutto sulle sensazioni che si provano durante un rapporto intimo. Il libro della vagina, vuole, quindi, creare cultura e prevenzione rassicurando (e non spaventando come normalmente avviene) su tutto ciò che riguarda la sessualità femminile.

Quando le donne fanno delle scelte legate al proprio corpo e alla propria sessualità, si iscrivono in un contesto più grande. Forze culturali, religiose e politiche dettano direttive su tali decisioni, vuoi che si tratti di prevenzione, aborto o pratiche sessuali.” (Nina Brochmann)

Nina ed Ellen sentono pressante il bisogno delle giovani di conoscere meglio il loro corpo (ma sopratutto come tutelarlo) e prevenire situazioni davvero problematiche: nella prefazione le studentesse scrivono: “…tra i giovanissimi la distanza tra sesso volontario e stupro è diventata pericolosamente sottile.” riferendosi ai fatti degli ultimi anni che contemplano episodi di violenza (rapporti completi) tra preadolescenti (tra i 9 e i 10 anni) e adolescenti (tra i 17 e i 18 anni), oppure episodi di “revenge porn” (cioè la condivisione di immagini e/o video sessuali online senza il consenso della protagonista) e molte altre forme di violenza psicologica, nonché fisica.

Bisogna smitizzare la sessualità (pornografica) e riprendere possesso del nostro corpo.”  (Ellen Stokken Dahl )

Consiglio caldamente la lettura di questo libro. L’ho trovato interessante, stimolante e a tratti divertente. Utile sia per le giovanissime, sia per le adulte che pensando di sapere già tutto quello che c’è bisogno di sapere sulla sessualità femminile (rimarrete piacevolmente sorprese!).

Mi ha colpito in particolare il discorso sulla difficoltà delle autrici nel fare ricerca sul campo: molti baroni della ginecologia norvegese vedevano le loro domande come insignificanti o irrilevanti (come ad esempio se fa davvero male la pillola, se perdere la verginità significa sempre “dolore e sangue” e altri miti in ambito medico-sanitario che spaventano moltissime di noi) rispetto alla salute delle donne. Nina ed Ellen scrivono di aver faticato molto per riuscire a fornire delle informazioni corrette sulla sessualità femminile, sopratutto a causa dell’ostruzionismo dei loro stessi colleghi.

La mancanza di informazioni corrette e di testi attendibili per i bisogni delle donne, non è solo un problema norvegese: in Italia il livello culturale su questi temi (in primis sull’educazione mestruale) è bassissimo. Per questo oltre al blog, ho deciso di aprire anche il vlog (clicca qui per scoprire di più) iniziando a proporre letture interessanti per tutte e tutti!

Consiglio a entrambi i genitori di leggere “Il libro della vagina” prima di proporlo alle figlie. E’ importante conoscere il modo in cui vengono trattati alcuni argomenti nel libro e confrontarsi tra adulti prima di aprire certi argomenti con le bambine e le ragazze. Oltre a ribadire l’utilità del testo per donne (di tutte le età), lo consiglio anche agli uomini (di tutte le età) poiché sfata molti miti sulla sessualità femminile e può aiutare a migliorare i rapporti interpersonali.

Per confronti o suggerimenti, sia che siate genitori sia persone curiose su questo tema, sappiate che potete contattarmi e richiedere una CONSULENZA EDUCATIVA cliccando QUI oppure scrivendomi all’indirizzo saralea.cerutti@gmail.com.

Alla prossima settimana!

6 pensieri riguardo “Il libro della Vagina. Meraviglie e misteri del sesso femminile.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...