consigli di lettura, educazione sessuale, salute e benessere

Fallo felice

Come hai visto negli articoli precedenti, a corredo delle quattro fasi che compongono il nostro ciclo mestruale ho scelto quattro libri che, a mio parere, ne rappresentano il “mood” (stato d’animo) principale. Per la fase ovulatoria, di cui ti ho parlato la settimana scorsa (clicca qui), ho scelto di consigliarti il libro “Fallo Felice” di Linda Lou Paget (famosa anche per “Rendila Felice” e “Il Grande O”).

phpThumb_generated_thumbnailjpg
prima versione

Comprai questo libro durante l’ultimo anno di liceo, quando fui certa che stessi vivendo la mia prima relazione sentimentale (con tanto di conoscenza reciproca dei genitori). Per aprirmi sessualmente (ma anche sentimentalmente) ho sempre avuto bisogno di sapere che dall’altra parte c’è tanto desidero, quanto rispetto (credo sia una cosa a cui dovremmo far caso tutt*). Sicura delle buone intenzioni del mio ex decisi che mi sarei potuta fidare di lui e vivere con maggior serenità la sessualità insieme. Dopo un primo approccio piuttosto buffo, capii che avevo bisogno di saperne di più sull’anatomia maschile e comprai “Fallo Felice” per capire come stare bene entrambi.

Infatti questo libro è molto scorrevole, ricco di esempi e sequenze d’immagini utili. Poiché il testo è incentrato sul piacere maschile all’apparenza può far storcere il naso a coloro che si battono per la parità dei sessi, ma sinceramente credo che se il rapporto (anche occasionale) è bastato sul rispetto, non c’è motivo di allarmarsi. Personalmente ritengo che una parte del piacere sia soddisfare il/la partner: costruire una complicità fatta di rispetto, erotismo e curiosità richiede armonia tra dare e ricevere. Come scrive Linda Lou Paget

“Trovo sia importante sfatare il pregiudizio secondo cui non si può essere amanti formidabili e al tempo stesso fidanzate, mogli, madri di famiglia. Sopratutto ritengo che il sesso non dovrebbe essere un’esperienza da consumare, ma da gustare dall’inizio alla fine. E perché questo accada, dovete sapere cosa state facendo.”

41XNox7SyML
versione attuale

Ho scelto questo libro per la fase ovulatoria (o come la chiamo scherzosamente, “la fase dell’altruismo”) proprio perché in quei giorni ci sentiamo fisicamente predisposte all’incontro con l’altro e, sopratutto, a metterci in gioco in situazioni che ci stimolano creativamente. La sessualità non è solo “sesso”, ma intimità allo stato puro. Ed è per questo che viviamo dei periodi in cui ci sentiamo più propense verso l’altro e dei momenti in cui non lo desideriamo. Fa tutto parte del gioco, ma come tale ha le sue regole che possiamo imparare grazie all’esperienza. Fare esperienza con un po’ di preparazione (magari grazie a libri come quello proposto) è sicuramente molto utile per sentirci più sicure di noi e conoscere cose importanti come il consenso, le protezioni dalle malattie e molto altro.

Spero che questo libro possa esserti utile. Come sai sono a disposizione per parlarne e per approfondire l’argomento tramite una CONSULENZA MESTRUALE sia di persona a Torino, sia a distanza tramite video-chiamata. Per metterti in contatto con me usa il MODULO CONTATTI che trovi sul sito!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...