consigli di lettura, educazione mestruale, salute e benessere

Io e la mia coppetta

Giovedì 28 maggio 2020 si svolgerà il MENSTRUAL HYGIENE DAY per sensibilizzare sull’importanza di una corretta igiene mestruale, sulla necessità di abbattere la period poverty che colpisce milioni di giovani e adulte in tutto il mondo e sullo sfatare il TABU’ delle mestruazioni in tutte le sue forme.

Da anni il progetto Educazione Mestruale partecipa alla giornata tramite il canale Instagram e nel 2018 ha creato una campagna di sensibilizzazione (chiamata #IOMANIFESTO!) che ha dato vita alla prima versione riadattata del MANIFESTO MESTRUALE.

copertina_diarioLa maggiore sensibilizzazione su questi argomenti e le sempre più forti presenze sui Social di movimenti femministi, hanno portato al crescente fenomeno delle ecomestruazioni (e del “boom della coppetta mestruale” come forma di emancipazione). Eppure ancora moltissime giovani e adulte mi contattano per chiedere se è sicura, se la si può usare anche se non si hanno mai avuto rapporti penetrativi, come fare a non toccare il sangue, ecc. Per questo motivo ho scelto di proporre la lettura di “Io e la mia coppetta” di Laura Brugnoli e Sara Magrini che si può trovare presso La Bottega della Luna (sia nello shop online sia fisicamente a Milano).

In questo libro, le due autrici, spiegano in maniera dettagliata ed esaustiva tutti gli aspetti relativi alle coppette mestruali. Anche in Italia, finalmente, la coppetta mestruale è entrata a pieno diritto tra i prodotti che le donne utilizzano per le mestruazioni. C’è chi dice che è una benedizione, che ha rivoluzionato la gestione del ciclo, che è pratica, ecologica, economica ma c’è anche chi dice che fa paura, è orribile, sembra un imbuto, non è igienica, che l’ha inventata sicuramente un uomo. Attraverso le parole delle autrici, si trovano tutte le informazioni per giudicarla con obiettività: i risparmi, ambientali ed economici, i trucchi per metterla e toglierla, dove si compra e da che età si può usare. E in più, il diario di Claudia, che spiega con dissacrante ironia, tutte le emozioni e le indicazioni su come usarla. Attraverso le sue parole sincere esploriamo il nostro vissuto, senza timore di essere giudicate o di sentirci inadeguate.

AAEvOaE.img

Per confrontarti con me su quest’argomento o per un sostegno emotivo, chiedimi una CONSULENZA MESTRUALE sia di persona a Torino, sia a distanza tramite video-chiamata. Usa il MODULO CONTATTI che trovi sul sito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...