consigli di lettura, educazione sessuale

10 libri da leggere nel 2021

Da quando l’8 GENNAIO 2018 ho aperto il blog del progetto “Educazione Mestruale” non credevo avrei scritto così tante recensioni su testi legati a quest’argomento. Sopratutto, non mi aspettavo che le case editrici mi proponessero diversi libri in anteprima! Grazie di cuore!

Quest’ultimo articolo del 2020 in realtà è un pò come se fosse un augurio per il 2021 in quanto ci tengo a proporti un breve elenco di libri super interessanti da leggere nel prossimo futuro:

  1. “Questo è il mio sangue. Manifesto contro il tabù delle mestruazioni” – Mescolando antropologia, storia, ecologia, medicina ed esperienza personale, la giornalista e femminista Élise Thiébaut affronta un argomento delicato e insospettabilmente accattivante, riuscendo con la sua prosa vivace a dimostrare quanto sia complesso il principale protagonista della vita femminile. E quanto le superstizioni, le leggende, i non detti, abbiano influito per secoli sulla discriminazione delle donne. Chiaro, scientificamente accurato, “Questo è il mio sangue”, oltre a essere un viaggio alla scoperta di un fenomeno naturale come mangiare, bere, dormire, fare l’amore, è anche un manifesto della rivoluzione mestruale in atto. Perché parlare apertamente di mestruazioni significa, per ogni donna, accedere a una nuova consapevolezza di sé, del proprio corpo e della propria identità. PROSEGUI LA LETTURA QUI

2. “Il libro della Vagina. Meraviglie e misteri del sesso femminile” – Il libro della vagina è un’esplorazione scientifica, divertente e istruttiva alla scoperta del sesso femminile. Le autrici Nina Brochmann ed Ellen Stokken Dahl, studentesse di medicina all’Università di Oslo, dal 2013 propongono laboratori di educazione sessuale in Norvegia e, dal 2015, curano il blog Underlivet (che in italiano significa “zona genitale”) con l’obiettivo di raggiungere un pubblico sempre più ampio di giovani e adulte, contribuendo nel creare una maggior consapevolezza sessuale tra donne. Il libro della vagina è stato pubblicato nel gennaio 2017 in Norvegia. A distanza di due anni, è diventato fondamentale per moltissime donne in tutto il mondo. PROSEGUI LA LETTURA QUI

3. “Corpi impuri. Il tabù delle mestruazioni” Marinella Manicardi è un’attrice poliedrica che grazie ad “una serie di fortunati eventi” ha messo in scena al Festival Filosofia di Modena “Corpi impuri”: uno spettacolo teatrale avvincente sul sacro e sul profano, sul corpo delle donne e sui tabù che lo circondano. Da quell’esperienza si innescarono una serie di avvenimenti che portarono, nel 2017, Marinella Manicardi a scrivere un libro con lo stesso titolo. “Corpi impuri” è un testo scorrevole dai toni colloquiali, ironico e ricco d’immagini prese dalla cultura cattolica. Uno spaccato della società italiana contemporanea in cui scoprire attraverso libri, film, fatti di cronaca, quanto ancora le donne siano bistrattate e quanto il nostro corpo venga strumentalizzato. Il sangue mestruale è un potente richiamo alla nostra natura eppure rimane un tabù che noi stesse manteniamo.  PROSEGUI LA LETTURA QUI

4. “Il nostro sesso. Come farlo bene.” – Per avere una vita sessuale divertente è fondamentale poter contare su una grande quantità di informazioni che aiutino a smantellare la montagna di luoghi comuni e tabù che ci circondano. Tanto la donna quanto l’uomo dovrebbero conoscersi bene prima di condividere la loro sessualità con altre persone. Bisogna cercare di mettere da parte il concetto di sessualità intesa solo come genitalità, e aprire il ventaglio delle possibilità che ci vengono offerte. […] La sessualità non è solo il corretto funzionamento dei genitali, ma l’espressione di come tu ti senti insieme a un’altra persona, come ti esprimi, che emozioni si leggono sulla tua pelle, se hai il senso dell’umorismo, e una lunga lista di altre cose. Prima di approcciarci a qualcuno, è importante che sapere che l’immagine che abbiamo di noi stessi si rafforza senza alcun dubbio nella nostra vita sessuale. […] Quando due persone sono attratte l’una dall’altra e decidono di condividere una certa intimità parliamo di relazioni sessuali. Spesso si pensa che ci sia un rapporto sessuale solo quando c’è la penetrazione, considerando pratiche “minori” i baci, gli abbracci, le carezze, ecc. Fare l’amore non è solo restare nuda davanti a qualcuno e avere un rapporto intimo: è molto di più di questo. Sono i gesti e le carezza, la tenerezza, le parole che si dicono, gli sguardi che si condividono. Tutto ciò che uno mette al servizio dell’altra persona, volontariamente e coscientemente. E’ questa la sessualità.” CLICCA QUI per leggere l’articolo.

5.“Sesso è una parola buffa. Un libro sul corpo, i sentimenti e te! (fascia 7-12 anni)”Secondo di una trilogia di libri, in forma di fumetti, sull’educazione sessuale sentimentale rivolta a bambini, preadolescenti ed adolescenti: un percorso per grandi e piccini dalla materna fino ai licei. Si, perché parlare di sessualità ai bambini fa bene; serve loro per sentirsi bene con sé stessi e con i continui cambiamenti che vivono di anno in anno, crescendo. Un progetto inclusivo ed LGBT friendly davvero colorato!” CLICCA QUI per leggere l’articolo.

6. “POST PINK” – Il corpo della donna spesso va poco oltre le gambe, ed è sempre oggetto dello sguardo. Di chi cerca il piacere, la condanna, il dominio, il controllo. Perché quello di una donna non è mai un semplice corpo, bensì un coacevo di simboli, dogmi sociali o culturali rispondenti a un modello inesistente. E’ tempo di sfatare i miti, abbattere le differenze di genere e restituire dignità a quel corpo fatto di carne, sì, ma anche di mente, cuore, aspettative e desideri. CLICCA QUI per leggere l’articolo.

7. “Donne senza paura.” – In ogni parte del mondo le donne hanno lottato e lottano ancora per la loro emancipazione e i loro diritti. Questo libro racconta la storia che tutti dovremmo conoscere. E’ il viaggio che le nostre mamme, le nostre nonne e le nostre bisnonne hanno compiuto per arrivare fino a oggi. Donne senza paura è il racconto illustrato di questo percorso, visto attraverso la vita di alcune donne-simbolo: dall’antischiavista Sojourner Truth a Olympe de Goges, che scritte la Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina, da Margaret Sanger, che creò la prima clinica per le donne, fino a Malala, che ha ottenuto il premio Nobel per la pace, e alle numerose donne del movimento #MeToo. CLICCA QUI per leggere l’articolo.

8. “Aiuto, ho le mie cose!” (dagli 11 anni) – Il libro è un manuale per le più giovani alle prese con i primi cicli mestruali. Utile anche per i genitori e parenti in quanto permette di intavolare il discorso in modo semplice e chiaro. Essendo un manuale, all’interno si trovano consigli casalinghi per i dolori mestruali, ricette per mangiare sano in ogni fase del ciclo mensile (quindi non solo durante le mestruazione, ma in tutte le fasi della nostra ciclicità mensile), spazi bianchi per scrivere riflessioni personali e piccoli test di “verifica”. PROSEGUI LA LETTURA QUI

9. Luna rossa. Capire e usare i doni del ciclo mestruale.” – In una società che non offre né una guida, né le strutture per capire le sensazioni e le esperienze che il ciclo mestruale comporta, questa opera svela gli strumenti con i quali le donne possono prendere coscienza del proprio ciclo e comprendere le energie che a esso sono associate, liberandole dai sensi di colpa e dal sentimento di inadeguatezza. Grazie all’analisi di sensazioni, atteggiamenti e stati d’animo, ogni donna potrà prendere consapevolezza del proprio ciclo e di come questo influenzi la sua vita, imparando a esaltare le qualità e le forze che contraddistinguono ogni fase del periodo mensile, vivendolo in piena armonia. In questa opera di Miranda Gray, miti, simboli e leggende guidano alla scoperta di antichi insegnamenti e immortali saperi, mentre esercizi pratici e visualizzazioni conducono a quel mondo interiore che è presente in ogni donna e che aspetta solo di essere dolcemente risvegliato e valorizzato. [per approfondire leggi qui]

10. “La verità sugli ormoni. Tutto quello che le donne dovrebbero sapere dalla prima mestruazione alla menopausa” – La verità sugli ormoni sfida le convinzioni e le credenze su tantissimi argomenti. Una guida illuminante che tutte le donne, di ogni età, dovrebbero leggere per prendere le decisioni migliori per il proprio equilibrio ormonale e ottenere una salute ottimale. L’autrice ha dedicato tantissimi anni alla ricerca meticolosa e al ritrovamento di nuove soluzioni alimentari e stili di vita adatti a superare le “sfide” ormonali in cui le donne si imbattono durante il loro percorso di vita. CLICCA QUI per leggere la recensione.

Salutandoti ti ricordo che il Period Blog si ferma fino a FINE GENNAIO per poi ripartire con nuove rubriche! Se desideri restare in contatto con me ti puoi iscrivere alla Period Letter! Compila il MODULO CONTATTI del sito ed entra a far parte della PERIOD COMMUNITY!

Felice anno nuovo e buona lettura!