benessere di coppia, relazioni di coppia, sessualità di coppia

4 aspetti fondamentali per il benessere di coppia

Così come la parola “sessualità” non è un sinonimo di “sesso”, così la vita sessuale di una coppia deve essere molto più di una serie di atti sessuali.

La sessualità è l’insieme di tutti quegli atti psicologici, biologici e culturali che caratterizzano molte delle interazioni tra esseri umani.  La sessualità è un fenomeno complesso che non si può ridurre alla dimensione genitale del sesso, ma deve comprende una vasta gamma di sensazioni, emozioni e sentimenti.

La sessualità, inoltre, è gioco, comunicazione, condivisione, risate, momento privilegiato dell’intimità tra persone. Si tratta di un comportamento che ha molto a che fare tanto con gli istinti quanto con le regole, in un mix di sentimenti che accompagnano l’evoluzione psicologica di ogni individuo.

Per questo motivo la soddisfazione sessuale in una coppia, oltre all’attrazione fisica, si dovrebbe basare su quattro aspetti fondamentali:

  1. Fiducia
  2. Rispetto
  3. Regole
  4. Impegno

La FIDUCIA è ciò che diamo al partner, il RISPETTO è ciò che riceviamo da lui. Per garantire un costante equilibrio tra fiducia e rispetto, tra dare e ricevere, è fondamentale stabilire delle REGOLE chiare. Queste, per essere gestibili, devono mutare nel tempo insieme ai cambiamenti di entrambi i partner poiché è naturale che ciò avvenga. L’IMPEGNO a rispettare le regole stabilite tra partner dà modo di vivere serenamente la sessualità di coppia.

La FIDUCIA affonda le sue basi nell’autostima: più ti conosci, più accogli il tuo sentire senza giudicarlo, più sarai in grado di fidarti degli altri. Questo avviene anche per l’autostima sessuale la quale è strettamente condizionata dai giudizi sociali sul sesso, dalla paura di non essere “brava” a letto e dall’immagine corporea (condizionata da stereotipi sessisti e grassofobici a cui tutte siamo sottoposte). Una volta liberata da giudizi, paure e stereotipi ti potrai aprire all’autoerotismo con più serenità e saprai cosa ti piace, creando un’intimità sessuale più soddisfacente con il partner!

Il RISPETTO si manifesta quando siamo in grado di accettare i “no” del partner: purtroppo siamo cresciuti in una società che non accetta il rifiuto, perché spesso viene esternato con violenza oppure si crede di essere in grado di poter fare/ottenere tutto senza fatica. La maturità emotiva, basata sulla responsabilità dei propri pensieri/emozioni/azioni, è un’abilità che poche persone sviluppano pienamente nell’arco della vita. Per questo motivo, è importante predisporre la coppia ad una sana attitudine al consenso (primo vero “step” per sviluppare la maturità emotiva).

Il CONSESO deve essere sempre espresso a parole (non bastano gli sguardi e i silenzi), si riferisce ad un atto sessuale specifico (e non a tutto il rapporto perché ci sono cose che magari in quell’occasione non mi va di fare) e può essere ritirato in qualsiasi momento nel caso in cui ti senta a disagio. Quest’atteggiamento si deve applicare anche alle coppie di lunga data in quanto possiamo vivere periodi in cui determinate azioni sessuali non sono di nostro gradimento. L’ascolto e il dialogo sono fondamentali.

Le REGOLE servono per stabilire dove si trova lo spazio personale e dove quello di coppia. Le regole garantiscono libertà e leggerezza: libertà di essere noi stesse e, in questo modo, mantenere un’ariosità, una leggerezza (che non è superficialità) nella coppia. Come scritto prima le regole devono essere sufficientemente elastiche da adattarsi ai cambiamenti naturali dell’elemento coppia: uno o entrambi i partner possono vivere periodi di cambiamenti (sia positivi sia negativi) e modificare gli equilibri della coppia.

Col passare degli anni, ad esempio, molte coppie tendono naturalmente a perdere parte della carica erotica iniziale per far posto ad un’intimità più matura. A volte, però, capita che l’atto sessuale diventi qualcosa di meccanico, di scontato e ripetitivo, perdendo il senso del gioco, della spontaneità (la leggerezza di prima) e della scoperta. Quando questo si verifica è importante ritrovare l’intesa attraverso l’ascolto e il dialogo.

Vivo una relazione stabile, e sessualmente attiva, dal 2008. In questi tredici anni sia io che il mio compagno siamo cambiati molto e le nostre dinamiche sessuali con noi. Quello che non è mai cambiato è la voglia di ascoltare e dialogare: sentirci liberi di esprimere ciò che proviamo (e desideriamo), nonché vedere legittimati i nostri bisogni da parte del partner ci permette di cambiare insieme come coppia.

L’IMPENGO a mantenere a rispettare le regole stabilite tra partner dà modo di vivere serenamente la sessualità in coppia.

Purtroppo viviamo in una società che vede il cambiamento come qualcosa da temere e la ricerca del dialogo nella coppia (quindi la possibilità di mostrarsi vulnerabili) come un difetto. Questo modo di pensare le relazioni di coppia le danneggia gravemente minandone le fondamenta (fiducia, rispetto, regole e impegno).

Sviluppare capacità di adattamento, dove entrambi i partner si metto in gioco, e l’IMPEGNO a rispettare le regole stabilite tra partner dà modo di vivere serenamente (e in modo soddisfacente) la sessualità in coppia.

Se senti il bisogno di equilibrare il dare e il ricevere nella tua relazione di coppia puoi chiedermi una CONSULENZA!

1 pensiero su “4 aspetti fondamentali per il benessere di coppia”

I commenti sono chiusi.